Chi Siamo

Nel 1952, Ignazio Iacono, ad appena nove anni, comincia a lavorare presso "L'Antico Caffè Orientale" tra le più prestigiose pasticcerie di Modica, insignita dalla medaglia d'oro nel 1915.

In quel laboratorio, tra sbuffi di farina, uova e zucchero, il piccolo Ignazio apprendeva l'arte della pasticceria, la tecnica e i suoi segreti il tutto arricchito da una grande passione che, nel corso degli anni non è mai scemata e ha nutrito la ricerca continua di un'estetica del gusto, restando fedele alla ricca tradizione dolciaria siciliana e in particolare modicana (dal cioccolato di Modica, alle 'mpanatigghie, i nucatoli , i cannoli di ricotta, i biscotti di mandorla, la cubaita, le granite etc.) trovando quel giusto equilibrio tra rispetto del passato e apertura verso il futuro.

Nel 1962 inaugura la sua prima pasticceria, "la Madonnina" , in via Vittorio Veneto. Dopo cinque anni, nel 1967, si trasferisce in uno degli angoli più suggestivi della città, tra Corso Umberto I e Via Grimaldi. Così nasce il "Caffè dell'Arte" dove, da 45 anni, assieme alla moglie Gina e poi, Daniele, Aurelio e Giulia, continua a deliziare la sua clientela con i suoi dolci, frutto della passione e della cura che hanno sempre contraddistinto il suo lavoro."

Gallery

  • 00
  • 01
  • 02
  • 03

  • 04
  • 05
  • 06
  • 07

©2013 Caffé dell'Arte. Tutti i diritti riservati.
I dolci della Tradizione della Contea di Modica.
C.so Umberto, 114 - 97015 Modica (Ragusa), Italia.
P.Iva 00731330882

Sito Web: Sviluppo [Daniele Agosta] - Grafica [Boring] - Fotografia [Francesco Lucifora]

Tel.  +39­­ 0932­­ 943257­­
Fax  +39­­ 0932­­ 943257­­
Email  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.